E VOI li usate in modo corretto gli elettrodomesti?

Ecco alcuni piccoli accorgimenti quotidiani per utilizzare al meglio i nostri elettrodomestici e risparmiare sulla bolletta dell’energia elettrica:

FRIGORIFERO: cercate di sistemare il frigorifero nella parte più fresca FRIGORIFEROdella cucina, staccato dal muro di circa 10 centimetri in modo che circoli bene l’aria. Non introducete mai cibi caldi all’interno e non riempitelo a dismisura. Quando facciamo la spesa e torniamo a casa disponiamo i cibi che andranno in frigorifero vicino ad esso, in modo da non aprirlo e chiuderlo innumerevoli volte e in modo che resti aperto solo il tempo necessario.

Tenete inoltre gli alimenti in ordine di scadenza perché non vadano a male e non si perda tempo nel cercarli per poi trovarli deteriorati o scaduti. La frutta e la verdura vanno riposte sempre nei ripiani più bassi del frigorifero. Se avete dei bambini è meglio tenere i loro prodotti alla loro altezza in modo che aprendo troveranno subito quello che cercano. Ricordatevi di sbrinarlo e pulirlo almeno una volta all’anno dopo aver staccato la corrente.

FERRO DA STIRO: stirate prima gli indumenti che necessitanoFERRO DA STIROdi basse temperature mentre attendete che il ferro si scaldi. Stirate solo quelli necessari: slip, canotte intime, calze, asciugamani, lenzuola, tute, maglioni di pile possono essere riporti e piegati nel cassetto.

Se avete un tavolo in marmo o di una superficie lavabile e avete dei bimbi piccoli, evitate di utilizzare le tovaglie di stoffa meglio quelli di plastica così eviterete di consumare energia elettrica per lavarli e stirarli tutte le settimane.

LAVASTOVIGLIE: ormai è presente in quasi tutte le case, è diventato unOLYMPUS DIGITAL CAMERA elettrodomestico comune che però consuma molta acqua ed energia quindi accendetela solo a pieno carico scegliendo un programma che utilizza basse temperature e inoltre abbia un ciclo di lavaggio durata breve.

Non utilizzate l’asciugature delle stoviglie è energia sprecata, aprite la lavastoviglie quando il programma è terminato così le stoviglie si asciugheranno con il vapore. 

ASPIRAPOLVERE: prima di accenderlo preparate tutto, tappeti,ASPIRAPOLVERE sedie e gli oggetti da spostare in modo da non lasciare acceso l’aspirapolvere per compiere spostamenti e consumare energia per nulla. Accendere e spegnere l’aspirapolvere non giova nemmeno alla salute del vostro elettrodomestico, per evitarlo usate una prolunga per arrivare in tutti gli angoli della casa. Potete anche evitare di doverlo passare tutti i giorni organizzandovi in questo modo: passate le scopa durante la settimana e nei week end date una bella pulita con l’aspirapolvere. 

MICROONDE: personalmente non lo possiedo perché da sempre leggo diFORNO effetti collaterali delle onde a danno dei cibi ce poi andiamo a consumare, meglio il forno elettrico. Per risparmiare tempo e denaro in elettricità mi organizzo e programmo la giornata dell’uso del forno in modo da cuocere più cibi e risparmiare sui consumi. Inoltra spengo il forno 10/15 minuti prima della cottura dei cibi perché comunque il calore interno rimane alto e continuerà a cuocere, basta non aprire lo sportello.

Evitate a fine cottura di lasciare eventuali schizzi di alimenti cotti, pulite quando il forno è ancora tiepido con sale fino e succo di limone e risciacquate, provate e sentirete che profumo. 

STUFETTE ELETTRICHE: sono utilissime in bagno, ma vanno tenuteSTUFETTA sotto controllo soprattutto se ci sono bambini in casa perché possono diventare pericolose. Accendete la stufetta  per il più breve tempo possibile perché hanno un consumo molto elevato di corrente, sarebbe opportuno che i componenti della famiglia facessero il bagno uno dopo l’altro così da avere sempre un ambiente caldo e l’ultimo può spegnere la stufetta. 

Questi piccoli trucchi possono essere d’aiuto per contribuire ad abbassare la vostra bolletta sull’energia elettrica, vi lascio anche queste piccole raccomandazioni finali che sono però altrettanto importanti:

–  Ricordatevi di spegnere, prima di andare a letto, tutte le spie luminose degli elettrodomestici siano questi televisori, stereo, microonde, computer o qualsiasi altro apparecchio abbia una spia;

– Tutte le volte usciamo da una stanza, spegniamo la televisione e le luci e abituiamo tutti a farlo.

– Teniamo chiuse le persiane o le finestre interne anche di giorno, cosi avremo una minore dispersione di calore in inverno e di fresco in estate.

Annunci

2 risposte a “E VOI li usate in modo corretto gli elettrodomesti?

  1. EHi!! Ciao Emanuela: mi sembra di vedermi , mentro leggo il tuo post sugli elettrodomestici e se posso aggiungere: io cerco di stirare, se possibile il sabato e la domenica : sono gli unici due giorni che la tariffa e’ bassa per tutte le 24 ore: evito cosi di stirare alla sera perché dovrei accendere la luce per vedere e allora addio risparmio! ciao cara e a presto! 🙂

  2. Pingback: PULIZIE: Tante SOLUZIONI per RISPARMIARE TEMPO e DENARO! | Come Spendere Meno e Vivere Meglio

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...