Consigli utili per risparmiare DENARO.

risparmio economicoDiverse volte mi fermo a parlare alcuni minuti con colleghi per un caffè al lavoro e mi accorgo, dai loro racconti di vita quotidiana, di quante piccole cose metto in pratica per risparmiare qualche soldino qua e là, metterlo da parte per eventuali spese improvvise o per periodi più magri.


Certo, ogni metodo per risparmiare mensilmente un po’ di soldi è personale perché diversi sono i guadagni, la mentalità, lo stile di vita di ogni persona.

Ecco quindi i miei modesti consigli per tenere stretti nel portafoglio qualche banconota in più:

 In casa mia non manca il mio porcellino-salvadanaio in terracotta doverisparmio economico ogni qual volta ho degli “spicci”o monetine, invece di utilizzarli per prendere numerosi caffè al lavoro, li metto lì dentro e dopo qualche tempo lo apro con piacevoli sorprese delle somme risparmiate. Per andare al lavoro, ho adottato una nuova idea, mi sveglio 5 minuti prima e mi preparo il caffè da portarmi via con il thermos (che fa anche meno male di quello dei distributori automatici!);

 Tenete se potete nel portafoglio  banconote  di grossa taglia da 50portafoglio e 100, per quale motivo? E’ un fatto psicologico che ci evita di cambiare una banconota di una certa importanza per una piccola spesa o comunque superflua e ci induce a non spendere! Quindi se vi capita di avere cambi da 10 o venti chiedete ad amici o parenti di “attaccarveli” cioè cambiarli con una banconota da 50 !

 Pianificate le spese dopo l’accredito dello stipendio: decurtate bollette esoldi spese alimentari e quello che risulta come “avanzo” accantonatelo (possa anche essere una piccola somma, che un po’ oggi un po’ domani diventa una grande somma) in una forma di risparmio che può benissimo essere un libretto postale (infondo se vi dovessero servire per un errato calcolo potete ritirarli quando volete);

– Tenete bancomat o carte di credito in casa in un cassetto e noncarta credito nel portafoglio, spesso si esce di casa senza dover acquistare nulla per poi rientrare con 10 sportine perché d’impulso abbiamo comperato qualcosa anche se non avevamo soldi contanti ma pagando con la carta, evitando di averla a disposizione eviteremo le spese d’impulso!

– Evitare il giro della domenica al Centro commerciale: essereOLYMPUS DIGITAL CAMERA continuamente sottoposti al desiderio di acquistare qualcosa come alla vista di tutte le occasioni delle vetrine dei centri commerciali è controproducente in quanto ci induce a comperare cose di cui non abbiamo bisogno, quindi come dice il detto “occhio non vede, cuore non duole!”

–    Informatevi se presso la banca dove avete il conto corrente si puòACCANTONARE DENARO sottoscrivere un fondo risparmio o piano di accumulo cioè una forma di risparmio che viene prelevata in automatico dalla Banca direttamente sul vostro conto corrente senza che voi ve ne accorgiate. In questo modo non vi renderete conto della fatica di doverli mettere da parte e avrete così dopo diversi anno un bel gruzzoletto che potrete usare come più vi piace.

N.B. Attenzione però a leggere con attenzione tutta la normativa che vi viene consegnata per la stipula di questo piano di accumulo e ricercare (di solito sono scritte a caratteri minuscoli e illeggibili) le eventuali clausole contrattuali a vostro sfavore!

-Tenersi informato quando ci sono sconti e promozioni nei supermercati vicino a casa: in alcuni giorni del mese per evitare il deperimento delle scorte vengono venduti prodotti alimentari con ribassi fino al 50% oppure promozioni con 3X2 che acquistano tre prodotti ne pagate solo 2, facendo scorta avrete un bel risparmio!

–     Scrivetevi su di un’agenda tutto quello che spendete, anche la minimaSEGNARE I COSTI cosa come può essere un pacchetto di caramelle e a fine mese capirete così dove sono finiti gli sperperi di denaro e potrete migliorare nel mese successivo

–    Quando prelevate contante non tenetelo tutto nel portafoglio per due motivi: il primo è che se lo doveste perdere sarebbe un guaio enorme perché dentro avevate una cifra di denaro importante, la seconda è che avere contante sempre disponibile in tasca ci incita all’acquisto! Meglio mettere tutto in una scatolina in casa e tenere solo lo stretto necessario nel portafoglio.

–  Non lamentatevi delle spese senza aver verificato dove finiscono i soldi:  ho sentito recentemente amiciPULIZIE DOMESTICHE che si lamentavano di non riuscire a accantonare nessun risparmio a fine mese ma poco dopo affermavano di  avere una signora che svolge le pulizie di casa per 3 ore a settimana per alleviare la fatica e lasciare il week-end libero. Avete pensato alla lunga cosa vi costa? Facciamo un ipotesi di un forfet di 10 euro l’ora moltiplicato per 3 ore la settimana e 4 settimane in mese sono 120 euro per 12 mesi 1440 euro l’anno!!!! Cercate quindi sempre di fare un bilancio di tutte quelle che sono le uscite sia nel  breve che nel lungo periodo, in modo da avere una visuale più chiara di tutte le spese che sostenete !

Insomma se volete avere un buon risultato in termini di risparmio economico dovete lavorare ogni giorni con piccoli accorgimenti perché alla lunga avranno poi un enorme successo, insomma guardate lontano, si inizia dalle piccole cose !!

Annunci

20 risposte a “Consigli utili per risparmiare DENARO.

  1. tutto ciò che dici è vero…bisogna solo passare dall’informazione….all’azione!

  2. Ho letto un paio di tuoi post, mi piace molto come scrivi e anche ciò che scrivi. tutto molto interessante… complimenti!! ai prossimi post

  3. Ho letto un paio di tuoi post, mi piace molto come scrivi e anche ciò che scrivi. tutto molto interessante… complimenti!! ai prossimi post
    (non mi aveva preso il nome, sorry)

  4. Bravissima, sapessi in vita mia quando ho risparmiato, ti potrei dare qualche dritta !!!!!!!! ciao cara

  5. Grazie Angela, se hai dei suggerimenti sono sempre ben accetti, possiamo fare un’altro post aggiungendo i tuoi!!! Fammi sapere!!! Ci conto!

  6. tutti i consigli dati già li ho messi in atto e sono davvero “producenti”. Però ne ho adottato anche un altro. Ho preparato un menù per tre settimane così prima di andare a fare la spesa so già cosa comprare e evito di acquistare un po’ di tutto non sapendo cosa preparare, Inoltre non mi devo più scervellare per mettere insieme pranzo e cena per 5 persone e posso anche preparare in anticipo qualche piatto così di avere anche il tempo per una passeggiata con la famiglia!

    • Grazie Patrizia del tuo suggerimento lo trovo ottimo, come dicevo con Angela questi sono solo alcuni, dovremmo fare un’altro post con tutti quelli che ci mandate perché sono davvero utilissimi, assolutamente da mettere in pratica!

  7. Le donne delle pulizie non svolgono questo lavoro per divertimento, lo fanno per necessità ed é solo grazie a coloro che possono permettersi un aiuto extra se queste persone possono contribuire al sostentamento della propria famiglia che talvolta non ha altre fonti di reddito. Perchè dunque consigliare a chi può di disfarsene?

    • Questi consigli sono per chi ha bisogno di risparmiare. Ovviamente quel consiglio a me pare superfluo, perchè se uno ha bisogno di risparmiare è ovvio che non assume una donna delle pulizie. Mentre chi può permetterselo è anche giusto che lo faccia, perchè è vero che spende un mese di stipendio in un anno, ma non per avere solo un weekend libero, ma per avere TUTTI i weekend liberi.

    • Mi scuso se il mio concetto non è stato esposto correttamente: questo suggerimento si riferiva ovviamente a chi può permettersi una spesa del genere, ma il concetto che volevo esprimere (sicuramente espresso malamente) è che molte persone si lamentano del fatto che spendono tutto lo stipendio lamentandosi di non riuscire a risparmiare nulla senza neppure verificare dove vanno a finire i soldi!
      Certamente per le famiglie numerose e che lavorano tutta la settimana una mano la devono avere perché sarebbe assolutamente ingestibile per una donna poter riuscire a fare tutto da sola!
      Mi scuso ancora per il fraintendimento, non era mia intenzione!

  8. Ho tre bambini e lavoro la mattina da lunedì a sabato. Ho una signora che mi dá una mano con le pulizie cinque ore a settimana (una volta erano tre, poi ho visto che non bastavano..). É vero, sono tanti soldi..ma sono assolutamente ben spesi!!! Le cose da fare in casa restano comunque tante, ma non dover lavare pavimenti, bagni, vetri… é un bel sollievo, mi permette di dedicare più tempo alla famiglia e di evitare sciocche discussioni dovute solo alla stanchezza.
    Utilissimo invece il resoconto mensile delle spese, lo faccio da 12 anni!

  9. Certo Marilisa, hai pienamente ragione, come ribadito prima nel mio commento è stato un concetto espresso non in modo corretto!
    Mi scuso anche con te per il fraintendimento, penso proprio che modificherò subito l’articolo!

  10. ma non si può vivere così !! la vita è una sola e va godutaa speculare su tutto !!! non ho mai sentito di persone che si portano il gruzzoletto in bara !!

    • Ecco, finchè ci sarà chi ragiona in questo modo, non stupiamoci se poi un sacco di gente si ritrova “con una mano davanti ed una di dietro” . Cara Spenderemeno, sono d’accordo con te su tutta la linea: ho sempre messo in pratica i tuoi consigli e la vita me la sono goduta lo stesso perche’ ho intorno tante persone che mi vogliono bene (questa è la mia ricchezza!!)

  11. No figuriamoci però qui si tratta di piccole chicche che ti aiutano a vivere meglio…io per esempio ho bisogno del “grillo parlante”ho bisogno di queste piccole dritte e da quando mi impegno a rispar minare sto molto meglio e paradossalmente ho uno stile di vita migliore…è così sono d’esempio anche per i miei figli….

  12. Grazie Simona, grazie doppiamente perché mi hai sollevato da questa situazione di imbarazzo e grazie perché mi hai capita al 100%: anche se vivo all’insegna del risparmio e dell’uso consapevole delle risorse non mi sono mai sentita privata di nulla e anzi ogni giorno sempre più Ricca con la”R” maiuscola !

  13. Ciao Spenderemeno: ottima pianificazione delle spese e quindi relativo risparmio; sono d’accordo con te: anche io vivo all’insegna del risparmio ( più per necessita che per diletto certamente – come tanti di noi oggigiorno) ma credi che una volta che si imposta tutto come un impegno ” pseudolavorativo” e’ anche gratificante notare a fine mese che, anche se di fatto magari non contribuisci con una entrata economica( parlo per le donne che non lavorano) al lato pratico, evitando gli sprechi con tutti gli stratagemmi possibili, il risultato e’ identico. : non ci si priva di nulla!!! Grazie per quelle dritte che si aggiungono ai nostri gia’ collaudati metodi quotidiani di risparmio. Ciao. Enrica

  14. Grazie Enrica per aver condiviso la tua esperienza, vedo che siamo in tante as aver sposato questa filosofia!!!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...