COME TAGLIARE LA BOLLETTA: INIZIAMO LEGGENDOLA!

E’ inutile, le nostre spese fisse o meglio le bollette continueranno sempre ad aumentare a causa dei continui rincari e se non impariamo a  darci un’input per frenarle o perlomeno arginare gli aumenti. Vediamo come possiamo fare:

SPESE

LUCELUCE

come abbiamo già parlato nel capitolo sulla LUCE , cerchiamo di aver maggiore riguardo nell’utilizzo della luce artificiale, utilizziamo il più possibile quella solare e quando non possiamo usiamo lampadine a basso consumo oppure al LED. Controllate sempre la vostra bolletta perché ci dovrebbe essere indicato il tipo di UTENZA quindi dovreste trovare domestica” ed il tipo di tariffa : se avete la tariffa Bi-oraria consumate molto meno nella fascia oraria dalle 19.00 della sera alle 8.00  del mattino dal lunedì al venerdì, compresi il sabato e la domenica e tutti i festivi, mentre sarà più cara nelle altre ore del giorno.

Cercate quindi di prediligere queste fasce orarie più economiche che hanno un risparmio di circa 0,010 € a chilowatt  e considerando il consumo annuale iniziano a fare la differenza! Avete comunque a disposizione una tabella riassuntiva sulla vostra bolletta con indicata la percentuale di utilizzo delle fasce per mettervi al corrente di come state procedendo!

TIAOLYMPUS DIGITAL CAMERA

Detta “Tia” la tassa sui rifiuti è calcolata in base al numero di persone che compongono il nucleo familiare e la planimetria dei locali abitativi. Il primo dato è preso in automatico dalla società che gestisce la raccolta dei rifiuti, il secondo lo dovete fornire voi quindi verificate se avete fatto bene i calcoli dei locali ed avete dato i dati corretti.

Per tagliere il costo in alcune città, come la mia, la società  di raccolta rifiuti offre uno sconto del 30% sulla bolletta a tutti coloro che fanno richiesta  della compostiera e per chi non avesse lo spazio c’è invece la possibilità della raccolta dell’organico: chi aderisce riceve una tessera che viene letta da un apposito contenitore per la raccolta dell’organico che dà diritto al 15% di sconto sulla bolletta. Non male vero?

GAS

Anche su questo argomento abbiamo già parlato nel post sulla caldaia cheOLYMPUS DIGITAL CAMERA essendo il fulcro dello spreco è proprio da lì che dobbiamo partire per avere un maggior risparmio. Vi consiglio questo sito veramente utile per confrontare diverse tariffe per tutte le utenze e non solo http://www.sostariffe.it/.

ASSICURAZIONI

cambio autoL’ RC auto è un salasso che ormai è arrivato a livelli improponibili, ci sono già da tempo siti internet che danno la possibilità di calcolare un preventivo on line come facile.it con prezzi veramente concorrenziali.

A mio malgrado sono ancora legata alla compagni assicurativa ma non per questo mi sono fermata qui: ogni anno circa un mese prima della scadenza faccio una telefonata al mio assicuratore a cui chiedo un ribasso sul premio da pagare per il rinnovo della polizza altrimenti lo “minaccio” di cambiare compagnia, vedrete che per non perdervi come cliente si piegheranno come neve al sole, solo quest’anno a forza di contrattare ho risparmiato circa 180 euro!!

TELEFONO

TELEFONOPurtroppo non avendo il telefono “fisso”  perchè  non ne sento il bisogno avendo già il cellulare, da questo lato non riesco ad aiutarvi: ho fatto questa scelta perché il canone per la linea telefonica si aggira sui 20 euro mensili e mi sembra veramente un salasso se poi facciamo pochissime telefonate non ha veramente senso e non viene ammortizzato .

Ho scelto un contratto per il telefono cellulare molto vantaggioso:il mercato offre diverse offerte per le vostre esigenze e ci sono dei pacchetti ” tutto compreso” che inglobano sia i minuti di conversazione, che messaggi e da qualche tempo anche la navigazione internet . Quindi vi consiglio di contattare la vostra compagnia telefonica e trovare la vostra soluzione migliore in base a quelle che sono le vostre esigenze.

N.b. Vi consiglio in generale di far addebitare le bollette su conto corrente perché oltre a risparmiare la scocciatura di dover fare file interminabili alle poste risparmiate anche le commissioni postali del pagamento del bollettino che sono aumentate ad 1,10 € !Iniziate a fare 2 calcoli e moltiplicate questa piccola cifra per tutte le bollette che pagate in un’anno, una bella cifretta vero?

Annunci

6 risposte a “COME TAGLIARE LA BOLLETTA: INIZIAMO LEGGENDOLA!

  1. Ho semplicemente aggiunto il tuo feed all’RSS Reader… continuo a seguirvi, Grazie!

  2. Non mi capita mai di fare commenti sui blog che leggo, ma in questo caso faccio un’eccezione, perche’ il blog merita davvero e voglio scriverlo a chiare lettere.

  3. Davvero un bel blog! Vi seguirò con piacere, non è facile trovare consigli pratici e semplici alla portata di tutti… e senza tanti fronzoli! Invoglia davvero alla lettura.
    Complimenti
    Lara

    • Grazie Laura! Ci fa piacere sapere che i nostri suggerimenti ti siano piaciuti e speriamo allora di continuare a darti informazioni utili! A presto qui sul nostro blog! Ti aspettiamo con estremo piacere!

  4. Hello! I merely would like to offer a huge thumbs way up for the great info you’ve here on this post. I’ll be coming back to your site for more shortly.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...