Come FUNZIONA la COMPOSTIERA e perché ci fa RISPARMIARE.

germoglio

Contrariamente a quanto pensiamo la compostiera è un ottimo alleato per ridurre l’inquinamento in discarica e farci risparmiare non poco, in quanto moltissimi comuni per l’installazione nei giardini dei privati attuano un notevole sconto sulla bolletta dei rifiuti che può’ variare del 10 al 30%. Ma vediamo cos’è e come si usa.

Cos’è la compostiera?

compostiera 2La compostiera è un contenitore in cui introdurre i rifiuti organici per produrre il compost: può essere collocata in un punto ombreggiato del proprio giardino direttamente sul terreno. Il suo utilizzo è semplicissimo e non reca fastidi (cattivi odori, moscerini ecc.). La maturazione del compost avviene in un periodo variabile tra i 3 e i 12 mesi a seconda di come si intende utilizzarlo.

Come e quando si può richiedere la compostiera?

Potete fare richiesta della compostiera alla vostra azienda di smaltimento rifiuti contattando il servizio clienti e vi verrà consegna gratuitamente ricevendo così l’applicazione di una riduzione sulla quota variabile della Tariffa Rifiuti. Per avere diritto alla riduzione occorre avere un’area scoperta adibita a giardino ad uso esclusivo dell’immobile oggetto di tariffa ed eventuali altre normative che vi saranno comunicate dalla vostra azienda di raccolta rifiuti in base alle loro disposizioni.

 Cosa si può mettere nella compostiera?

verdurweLa selezione dei materiali inizia dalla cucina dove potete predisporre un secchio apposito per i rifiuti organici, e per mantenerlo pulito ponete un foglio di carta sul fondo.Si può compostare tutto ciò che era vivente e i microrganismi possono”digerire”:
– resti di frutta e verdure,
– resti di cibi cotti,foglie – fiori secchi,
– avanzi  di caffè e filtri del tè ,
– gusci d’uova,
– rasatura del prato  seccata,
– fogliame,
– legno sminuzzato,
– in piccole quantità cenere di legna e carta non stampata e cartone.

OLYMPUS DIGITAL CAMERACosa non mettere nella compostiera:
– plastica, gomma, materiali sintetici,
– vetro e ceramiche,
– riviste plastificate,
– fuliggine e cenere di carbone,
– sacchetti dell’aspirapolvere ,
– ossa,
– erbacce come la gramigna,
– i resti di piante malate vanno poste al centro della compositore dove i germi verranno disattivati dalle alte temperature.

La regola d’oro perché gli organismi che prendono parte al processo di decomposizione abbiano una nutrizione equilibrata è variare e miscelare il materiale da compostare così sarà più facile il compostaggio. Per migliorare e facilitare il compostaggio è utile anche aggiungere qualche palata di terra dell’orto.

Dove sistemare la compostiera?

erbaÈ bene scegliere un posto parzialmente ombreggiato, riparato dal vento e dalla insolazione diretta, meglio se lontano dai confini di altrui proprietà. Una volta fatto tutto questo una volta al mese controllate l’andamento del vostro compost e ogni volta che il materiale fresco tende a comportarsi e bene smuoverlo con una pala per aeralo.

Quando é maturo il compost?

Se abbiamo lavorato bene potrà essere pronto e utilizzabile già dopo 4-6 mesi ma se vogliamo un valore nutritivo più alto dobbiamo aspettare 8-10 mesi .

Come si impiega?

compostIl compost semi grezzo (dei 4-6 mesi) è indicato per concimare tutti gli alberi e gli ortaggi. Il compost maturo (dopo 8-12 mesi) è un terriccio utile a migliorare il terreno per la semina e che piante in vaso e per il prato.Entrambi i compost però non vanno mai interrati profondamente ma solo in superficie nei primi 5-10 cm del suolo.

Perché dovrei compostare i rifiuti organici?

Circa un terzo dei rifiuti prodotti da una persona è composto da rifiuto organico che può essere reintrodotto in natura.  È veramente un peccato gettare nei cassonetti i rifiuti organici ed é un gesto che va a gravare inutilmente sulle discariche e il costo della bolletta della Tia (Tariffa Igiene Ambientale).

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...